Igiene orale professionale

dental-smile2

Si intendono tutte quelle manovre eseguite dall'igienista dentale o dal dentista per eliminare tutte le fonti di infiammazione dei tessuti di sostegno che non possono essere rimosse con la semplice igiene orale domiciliare.

Dr. Guy Gotti
Prenota la tua visita qui!

Cos'è e come funziona

    Una corretta igiene dentale è di fondamentale importanza per la salute della bocca perché impedisce il deposito della placca, causa della carie e della malattia delle gengive e dell’osso sottostante.

    È nostra cura informare e indirizzare il paziente verso una buona salute orale: seguire una corretta alimentazione, conoscere tecniche e presidi per eseguire una corretta igiene orale domiciliare, programmare periodicamente visite di controllo e richiami per un’igiene orale in studio.

    L’igiene orale professionale prevede le seguenti fasi:

    • informazione, istruzione e motivazione del paziente all’igiene orale domiciliare
    • rimozione della placca e del tartaro sia sopragengivale che sottogengivale con strumenti meccanici e manuali
    • lucidatura e rifinitura delle superfici dentali

    Durata e numero sedute

    Le sedute d’igiene nel nostro studio durano mediamente 50 minuti ciascuna. In molti casi una sola seduta per poter eseguire un’accurata e scrupolosa igiene orale professionale non è sufficiente. Pertanto spesso sono necessarie altre sedute necessarie per poter eseguire tutte le fasi in maniera corretta. Nei casi più gravi sono necessarie addirittura 4 sedute, due per ogni arcata dentaria. Nel caso siano necessarie più sedute, la rimozione della placca e del tartaro sopra e sottogengivale avverrà contemporaneamente, dividendo semplicemente la bocca in zone diverse trattate in sedute differenti (es. arcata superiore e arcata inferiore).

    Richiami periodici

    Una volta eseguita l’igiene professionale, è necessario ripeterla periodicamente per poter continuare a mantenere la salute dei tessuti di sostegno. Questo periodo che passa tra la fine del primo ciclo di igiene e il richiamo è molto variabile a seconda della condizione patologica del paziente: può essere un anno, sei mesi o anche meno in pazienti affetti da grave parodontite.

    Questo intervallo verrà valutato e deciso dal dentista in base alla gravità o meno della situazione parodontale presente nel paziente.