L’ortodonzia

APPARECCHIO FISSO O MOBILE PER DENTI ALLINEATI

DSC_0005b

La prima visita è uno step fondamentale per la salute della bocca dei vostri figli e deve essere eseguita per la prima volta intorno ai 2-3 anni di età.

L’ortodonzia è la branca dell’odontoiatria che si occupa di intercettare e correggere difetti di occlusione ed allineamento dentale.

Oltre a rappresentare un problema estetico, il disallineamento dentale rende  difficile la rimozione della placca lasciando spesso dei residui tra i denti mal allineati e quindi uno spazzolamento poco efficace.  

L’ideale quindi è sottoporsi ad una visita di controllo sin dalla più tenera età , in modo tale da intercettare eventuali problematiche di allineamento dentale in tempo e poterle correggere con i tempi e i metodi più appropiati.
Per questo lo studio dentistico Gotti&Gotti a Trieste presta particolare attenzione ai piccoli pazienti: è importante crescere con una dentatura sana ed allineata per tutelare la salute futura del sorriso.
L’ortodonzia può essere effettuata in età adulta. Anche se l’ideale è iniziare da piccoli, non è mai troppo tardi per correggere e migliorare la salute e l’estetica del tuo sorriso.
Nel nostro studio dentistico, dopo aver effettuato una visita ed eventualmente dele impronte per dei modelli studio, viene stabilito un piano di trattamento completo che puo comprende l’apparecchio mobile se necessario, l’apparecchio fisso, le contenzioni finali per mantenerei denti nella posizione finale.

Prenota qui la sua visita!

PRINCIPALI TIPI DI APPARECCHIO PER I DENTI

APPARECCHIO FISSO –  è utilizzato normalmente durante l’adolescenza, quando i denti permanenti sono già quasi tutti presenti nella bocca. E’ formato da placchette in metallo o ceramica attaccate ai denti. Sono connesse tra di loro attraverso degli elsatici oppure tramite dei fili metallici
APPARECCHIO MOBILE –  come suiggerisce il nome è un dispositivo che puo essere tolto e messo qutonomamente dal paziente. Di solito viene impiegato in età pre adoloscenziale, a differenza dell’ apparecchio fisso, e in presenza di dentatura mista (sia denti da latte che denti permanenti) Il suo scopo è quello di allargare il palato per correggere abitudini viziate come la suzione delle dita oppure per correggere l’occlusione e la masticazione intradandola verso una situazione corretta..
CONTENZIONE –  puo essere di due tipi: fissa oppure mobile. Il primo consiste in un filo metallico incollato alla parte interiore dei denti; il secondo è una mascherina trasparente qvente la forma dei denti. Il loro scopo è quello di mantenere il risultato raggiunto nel tempo.